corda arrampicata - copertina

Corda da arrampicata: quale scegliere?

CORDA DA ARRAMPICATA: QUALE SCEGLIERE?

Se “quale corda da arrampicata scegliere” è la domanda che ti ronza in testa, probabilmente sei sul punto di prendere dell’attrezzatura tua e poter finalmente andar alla scoperta delle nostre bellissime montagne.

Bene in questo articolo troverai tutte le informazioni su quale corda da arrampicata e scegliere, sul come e vedremo insieme alcune caratteristiche importanti.

DESCRIZIONE

Secondo la definizione della treccani, la corda è un organo flessibile costituito da fibre di diverso tipo intrecciate tra loro, atto a unire, trazionare, legare e sollevare. Il termine organo rende l’idea della vitale importanza che racchiude in sé questo oggetto.

In ambito strettamente arrampicatorio la corda è composta da calza (detta anche camicia) e da anima. La prima riveste la seconda e la protegge dall’usura degli insulti meccanici, termici e chimici. La calza inoltre sopporta circa un terzo della capacità di carico. L’anima sostiene la restante frazione ed è composta da filamenti di tessuto intrecciato.

SCELTA DELLA CORDA DA ARRAMPICATA

Innanzitutto bisognerà aver chiaro la tipologia di utilizzo che si intenderà fare: arrampicata sportiva con utilizzo indoor outdoor, arrampicata multipich, misto, ghiaccio.

In questo articolo andremo a trattare principalmente l’utilizzo in arrampicata sportiva (sia indoor che outdoor) quindi ci orienteremo su corde singole dinamiche che le aziende classificano con il numero ‘1’ cerchiato.

Una corda singola dinamica è l’ideale per l’arrampicata sportiva sia indoor che outdoor

corda arrampicata - 1 cerchiato

FATTORI PER LA SCELTA DELLA CORDA DA ARRAMPICATA

SPESSORE (diametro)

Esistono corde singole che hanno un diametro talmente ridotto che possono essere impiegate come mezze corde, queste possono scendere anche sotto i 9.0 mm. Corde più sottili sono associate a minor peso e maggiore maneggevolezza che possono essere vantaggiosi sia in caso di ricerca della performance (es. scalata on sight su vie particolarmente sviluppate) che nel trasporto (anche 80 m). Corde sottili possono però avere lo svantaggio di un’usura maggiore: ad esempio se utilizzate prevalentemente indoor il pannello abrasivo le consuma più velocemente. A tal proposito esistono corde in commercio con uno spessore della calza aumentato apposta per l’utilizzo su pareti fortemente abrasive come i pannelli delle palestre. Il diametro delle corde può raggiungere anche i 10-11mm, una via di mezzo si attesta quindi tra i 9,4 e i 9,8mm. Il diametro dovrebbe adattarsi anche al dispositivo di assicurazione utilizzato.

LUNGHEZZA

Solitamente le misure vanno dai 50 agli 80 m con misure intermedie ogni 10m. Per l’arrampicata in falesia sono più che mai preferibili 70-80m per essere sicuri di poter fare anche i tiri più lunghi in sicurezza. Lunghezze minori comportano un peso totale minore e quindi agilità nel trasporto e nell’uso in falesie particolarmente basse o in palestra. In ogni caso c’è sempre da tenere conto dello sviluppo della via e non solo dell’altezza: in caso di forte strapiombo o traversi la lunghezza della via può allungarsi di molto.

TRATTAMENTO

Ci si riferisce al processo al quale può essere sottoposta una corda per renderla più impermeabile. I vantaggi di questo trattamento sono maggiormente apprezzabili da chi arrampica prevalentemente in montagna, soprattutto alpinismo e cascate di ghiaccio. Il vantaggio principale del trattamento di idrorepellenza è la protezione dall’effetto negativo dell’acqua: aumento di peso e diminuzione del l’elasticità (e quindi diminuzione della sua capacità di assorbite le cadute). Inoltre il trattamento la protegge dallo sporco: l’insediamento di polvere e sabbia produce un effetto abrasivo e tende a rovinare la struttura originale dell’intreccio. Sarà anche necessaria una minor manutenzione e pulizia della corda. A questo proposito è consigliabile una sacca portacorda, separare la corda dal terreno limita l’infiltrarsi degli agenti meccanici agenti meccanici. Tra gli svantaggi sicuramente un aumento del prezzo finale ma anche una sensazione di unto soprattutto quando la corda è nuova. Quindi massima attenzione soprattutto in caso di poca esperienza o di dispositivo assicuratore non perfettamente a misura con il diametro della corda.

ALTRI FATTORI

IL SEGNO DELLA META’

Solitamente il centro della corda è segnato dall’azienda produttrice, questo però perde di affidabilità nel corso del tempo perché le cadute possono provocare accorciamenti della corda per lo stress sulle fibre. Inoltre la corda può anche essere tagliata all’estremità volontariamente per prevenirne l’usura eccessiva da utilizzo intensivo falsando quindi il segno di metà.

QUALITA’

Sicuramente le aziende soddisfano criteri minimi di sicurezza ma alcuni materiali possono essere più durevoli di altri andando a qualificare la durata della vita del prodotto. Spesso una corda che tende a gonfiarsi già dopo relativamente pochi utilizzi non brilla per qualità costruttiva o dei materiali. Anche uno scivolamento dell’anima rispetto alla calza è sinonimo di minor qualità. Le due componenti dovrebbero formare un’unica entità.

COLORE

Per quanto riguarda il colore ci si può sbizzarrire a piacimento, esistono corde monocromatiche, policromatiche, fluo… Certamente i colori sgargianti aumentano la visibilità e il nero attira maggiormente i raggi UV aumentandone lo stress termico e chimico.

I CONSIGLI DEL NOSTRO TEAM

https://www.docrock.it/prodotto/gilmonte-corda-ace-90-udp/

https://www.docrock.it/prodotto/gilmonte-corda-next-9-6-mm/

https://m.petzl.com/INT/it/Sport/Corde/VOLTA-9-2-mm

https://m.petzl.com/INT/it/Sport/Corde/CONTACT-9-8-mm

https://www.mytendon.com/en/tendon-master-9-4-blue/p-343/

https://www.mytendon.com/en/tendon-master-pro-9-7-turquoise/p-491/

Per qualsiasi domanda o chiarimento lascia un commento qui sotto, ti risponderemo a breve. Se invece vuoi chiederci qualche informazione clicca qui.

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the bookyourtravel internet portal. You are requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice or explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *